lunedì 2 luglio 2012

JALISCO ALLA MESSICANA

Buongiorno a tutti voi e scusate se mi sono assentata! Non ero in vacanza, non ero felicemente e beatamente in riva al mare... bensì in città al caldino con un pò di giri da fare, commissioni varie, amiche che sono venute a trovarmi, così avevo poco tempo per stare con voi!
Niente da fare per la nostra NAZIONALE! E si che cominciavo a crederci! Peccato davvero....

Per oggi un piattino che sembra caldo e fuori stagione, in realtà l'ho preparato ieri sera in vista dello spuntino pre-partita e si è mangiato molto volentieri.
Il segreto è preparare gli ingredienti prima, in modo da assemblarli insieme quando sono tiepidi.

L' ingrediente principale è il JALISCO ALLA MESSICANA.
Io ho utilizzato il preparato di ARNABOLDI, veloce e pratico da fare. Pronto in 10 minuti. Si tratta di una zuppa di fagioli, leggermente piccante (se si vuole aumentare un pò il piccante, basta aggiungere un peperoncino a parte) che si prepara con acqua e si mescola finchè non si addensa.
Si potrebbe mangiarla così con il pane ma ho voluto renderla un pò di più sostanziosa aggiungendo...

la salsiccia o meglio, luganega, cotta a parte e tolto il budello, se si riesce, e fatta sfumare con Vinchef che gli ha conferito un buon gusto senza aggiungere altro sale o pepe.



Per accompagnare questa zuppa che mangiata tiepida è ancora più buona, non abbiamo preso il pane ma il riso basmati. Che in molte cucine orientali e non, viene usato al posto del pane. Molto più saporito rispetto al riso tradizionale, e adatto a questo tipo di piatto anche per la forma del chicco allungata.


E ora, una cucchiaiata del primo e una del secondo piatto e il menù pronto!

12 commenti:

  1. Bello mi piace...tiepido ancora meglio e che pre partita goloso!!! il riso di accompagnamento mi piace tantissimo! bravissima! buona giornata!

    RispondiElimina
  2. buono!!!! ho comprato la luganega questa mattina ma non ho il resto....provvedo!!

    RispondiElimina
  3. Brava! Un abbinamento perfetto da gustare davanti alla TV! Peccato che poi vi sia andato di traverso x colpa della Nazionale... Che tristezza, hanno giocato malissimo... Ma non importa, arrivare secondi serve a capire che non si può sempre essere primi!!!!
    E io amo i piatti messicani!!!!!

    RispondiElimina
  4. Felice inizio settimana...ciao

    RispondiElimina
  5. Un piatto molto gustoso.Che peccato per la NAZIONALE.Ciao.

    RispondiElimina
  6. che buono, io da incoscente mi sono ustionata quando l'ho preparato però è buono,forse in questo periodo come hai detto tu meglio tiepido!

    RispondiElimina
  7. Brava cara! Mi piace come idea per il pre partita da gustare tutti insieme, sul divano, tutti speranzosi.. Be è andata male ma non fa niente, ci rifaremo ai mondiali! E a te complimenti per il piatto, mi piace, anche il riso accanto..
    Un bacione carissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusto! Affiliamo le armi per il 2014! E chissà quanti piatti fino ad allora :-)

      Elimina
  8. E brava...ma che bel piatto ricco e gustoso e cara lo mangerei anche adesso...
    Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina