mercoledì 5 dicembre 2012

RISOTTO AGLI AGRUMI

Mhmmm... risotto che passione!
Tra i primi è quello che preferisco e mi piace spesso cambiare e sperimentarne di nuovi.
Così facciamo due primi piatti uno dietro l'altro ... ma poi verrano tanti tanti dolci. eh eh....

L'idea di questo risotto mi viene dalla pianta di melograni a casa del mio ragazzo che quest'anno si è scatenata e ha prodotto un sacco di frutti.
Con il melograno però, non è che si facciano tante cose ... è un frutto tanto bello da vedere ma poco utile da utilizzare. infatti poi vi racconterò la strage in cucina....
Ho provato a schiacciare i semi per ricavarne il succo e mentre lo facevo prendeva forma l'idea di fare un risotto con il succo di melograno, arancia e limone.
Più vitaminico di così!!!

Il bello è stato ricavare il succo, per farlo ho utilizzato lo "schiacciapatate", o meglio, ho delegato il mio ragazzo in questa attività. Si è così divertito che alla fine in cucina sembrava essere passato un serial killer, era tutto schizzato di rosso, compresa la tuta di Fabio :-)
Alla fine siamo riusciti nell'impresa e ve lo spiego.

Ingredienti x 2 persone:

1  bicchiere di succo d'arancia
1/2 bicchiere di succo di limone (io ho usato il LEMOND'OR di POLENGHI)
1/2 bicchiere di succo di melograno
cipolla
riso
brodo vegetale
zucchero

Preparazione:

Fate soffriggere la cipolla con un filo d'olio.
Versate il riso e fatelo tostare per alcuni minuti.
Versate un pò alla volta il succo ottenuto dai 3 frutti. Sulle dosi dovete un pò vedere voi come viene e soprattutto se non vi piace il sapore acidulo.
In caso lo sentiste troppo aspro, vi consiglio un cucchiaino da caffè di zucchero.
Proseguite la cottura aggiungendo quando serve il brodo.
Al termine potete decorarlo come ho fatto io con buccia d'arancia o addirittura grattarla sopra.









14 commenti:

  1. deve avere un sapore ''fresco'' e particolare!!!brava gerbillo, fai bene a seprimentare

    RispondiElimina
  2. squisito e delizioso...complimenti

    RispondiElimina
  3. Ma sai che è davvero particolare l'idea di questo risotto ? Mi piace molto !

    RispondiElimina
  4. Il gusto è molto delicato e anche fresco, non troppo pesante come certi risotti. Provatelo!

    RispondiElimina
  5. ciao, adoro cucinare con gli agrumi,questo risotto è da provare, a presto

    RispondiElimina
  6. Gerbillina haha!Mi hai fatto morire con lo schiacciapatate e il passaggio del serial killer! :D Il risultato però è stato strepitoso a quando vedo eh? :D Un abbraccione! :D

    RispondiElimina
  7. che bontà, sicuramente avrà un delizioso profumo, ciao ciao

    RispondiElimina
  8. io amo gli agrumi in cucina e mio marito no.......non si può avere tutto!!! però se me lo faccio a mezzogiorno che c'è solo il piccoletto.... ad oggi rifiuta solo i kiwi

    RispondiElimina
  9. Buonissimo questo risotto, in più è presentato benissimo, molto elegante! :) Complimenti, un abbraccio e buona serata :)

    RispondiElimina
  10. Chissà che bontà questo risotto così fresco e profumato!
    Buona serata!

    RispondiElimina
  11. Che bella idea mi è appena arivata la fornitura di arance dalla Sicilia che avevo ordinato ci devo provare.

    Baci
    Taty

    RispondiElimina
  12. Ciao cara questa ricettina stuzzica la mia gola...da provare!!!

    RispondiElimina