lunedì 14 marzo 2016

RISOTTO AL VALPOLICELLA RIPASSO

Quando il riso incontra un buon vino il risultato è sicuramente stupefacente e se ve lo dice un'astemia c'è da crederci!
A parte il fatto che non si sente la parte alcolica del vino perchè si fa evaporare prima, ne rimane il gusto e un colore viola molto intenso, e una bottiglia vuota da buttare!
Il Valpolicella ripasso è un vino tipico delle zone veronesi, nasce dal contatto del Valpolicella base con le vinacce dell'Amarone per 15/20 giorni. Il risultato è un vino più corposo, più intenso e con una gradazione più alta.

RICETTA: MEDIA
TEMPI: 30 minuti

Ingredienti per 2 persone:
180g riso vialone nano



360ml brodo
vino ripasso

Preparazione:
Fate bollire il vino prima di metterlo nel risotto in modo che la parte alcolica evapori.
Fate bollire il brodo, salatelo e buttate il riso per la cottura, copritelo per 15 minuti.
Quando sono trascorsi 15 minuti aggiungete il vino e mescolate fino al compimento della cottura.
Mantecate con formaggio grattuggiato e servite.


profumo forte, colore intenso, sapore deciso


2 commenti:

  1. Il colore mi attira tantissimo e il profumo deve essere qualcosa di unico! :D Bellissimo, gerbillina. E tanto buono :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore e buona giornata a te! baci

      Elimina