mercoledì 14 marzo 2012

COUS-COUS ARLECCHINO

Splende il sole al nord e si sente aria di primavera!
Anche il piatto di oggi risente di questa condizione climatica e splende di meravigliosi colori. Ho fatto una versione personale del cous-cous.... spero vi piaccia! A me moooolto!!!

Ingredienti:

cous-cous e acqua (il rapporto è 70g di cous-cous e 80 ml di acqua per la cottura)
piselli
verdure grigliate
olive
pomodorini
olio d'oliva Dante
carne grigliata

Preparazione:

Per prima cosa mettete a cuocere il cous-cous in acqua (come indicato negli ingredienti) e lasciatelo cuocere coperto, come tempo di cottura su ogni confezione c'è il suo tempo (a seconda della qualità che si usa).
Nel frattempo sbollentate i piselli e preparate le verdure alla griglia: io avevo zucchine e melanzane.
Pulite i pomodorini che vanno tagliati a pezzetti. Le olive sono già pronte così!
Ho voluto mettere anche la carne, quindi ho preso una bistecchina fine e passata sulla griglia per scottarla. Dopo di che, tagliatela a pezzetti piccoli piccoli.
Unite tutto in una ciotola, condite di olio e sale e mescolate con il cous-cous una volta che si è raffreddato.

Io lo adoro! Anche se la ricetta originale non sarà proprio così, a me piace molto nella versione nostrana!




10 commenti:

  1. Splendida versione, un vero e proprio piatto unico!

    RispondiElimina
  2. Grazie! Anche se la parte più impegnativa è stato il fiore :-))

    RispondiElimina
  3. Super light con gli ortaggi e carne grigliati :-D bellissima rivisitazione!

    RispondiElimina
  4. che buono, io l'ho fatto una sola volta, devo provare questa versione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è proprio buono e comodo anche in estate.... ciao

      Elimina
  5. Mi piace questa versione, con tutte quelle verdurine grigliate sa proprio di primavera!! Complimenti!!
    Buona serata ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!! Ci voleva un pò di COLORE!!! baci

      Elimina
  6. Buona buona la versione nostrana! Me gusta mucho ed è bellissima anche la presentazione del piatto che sa proprio di primavera!!!

    RispondiElimina
  7. Piace...altrochè, semplice ma gustoso. Il sole splende al nord e qui fino a Domenica nevicava ancora...e fa ancora ferddo. Ciao.

    RispondiElimina
  8. Caspiterina! Questa primavera tarda ad arrivare... Speriamo che da noi tenga duro fino a domenica che mi aspetta una bella gita in montagna. almeno 7 ore di cammino...ce la faremo????

    RispondiElimina